Implantologia computer guidata

Home » Il blog del Dr. Ponzi » Implantologia » Implantologia computer guidata

Implantologia computer guidata

Un impianto virtuale, con abutment virtuale e corona virtuale, in una progettazione di implantologia computer guidata

Un impianto virtuale, con abutment virtuale e corona virtuale, in una progettazione di implantologia computer guidata

L’evoluzione della radiologia dentale verso la 3a dimensione consente oggi una nuova visione del modo di eseguire la metodica implantologica ora basata sul ‘planning’.

Per planning si intende la possibilità di ‘simulare’ l’intervento direttamente sulla ricostruzione digitale dei mascellare inserendo ‘impianti virtuali’ scegliendo la direzione e profondità più opportune.

Il planning completato viene inviato ad un centro che restituisce una mascherina (dima chirurgica) che consente l’inserimento reale degli impianti con una metodica estremamente semplificata e quindi gradita al paziente. Il parallelo è quello con la chirurgia convezionale con il taglio (lembo in impantologia) e quella endoscopica con dei ‘buchini'(implantologia guidata) il vantaggio è evidente soprattutto nel follow-up o decorso post-operatorio molto più rapido e con ridotta morbilità.

Inoltre la precisione della mascherina consente un più sicuro approccio chirurgico quando i limiti  anatomici quali il nervo alveolare inferiore sono vicini.

A seguire, un video di un caso di implantologia computer guidata:

Leave a Comment